Laboratori - Scuola dell'Infanzia

TESTE DI STAGIONE + CARTA E COLLA

Laboratorio di tecniche primarie per arrivare al burattino

 

Per i bambini il burattino può essere come uno specchio su cui riflettere gli stati d'animo interiori e attraverso il quale esprimerli.

La prima fase del laboratorio è incentrata sulla nascita del burattino/personaggio: attraverso la scelta dei materiali si definisce la natura del burattino.
Il burattino: respira quando gli facciamo il naso, vede quando gli mettiamo gli occhi, parla appena gli abbiamo costruito la bocca. Un percorso guidato porta alla nascita del burattino.

Usando frutta e verdura si ha il vantaggio di avere volumi già pronti, espressivi, naturali in quanto modellati dalla natura. Volumi facilmente modificabili che possiamo ritagliare e assemblare, cui possiamo aggiungere semi ed altri materiali.

Nell'arco di qualche giorno si potrà verificare l'invecchiamento del personaggio, essendo la materia organica viva e deperibile. Il bambino prende atto in questo modo che il burattino ha una vita sua, visualizza il tempo biologico.

I bambini conoscono gli ortaggi ma non sono abituati a manipolarli e ritagliarli, hanno così modo di fare molte scoperte tattili, olfattive, ecc. Verrà posto particolarmente l’accento sull’aspetto visivo: la forma.

Successivamente i volumi verranno ricoperti con la tecnica della carta e colla, svuotati e rifiniti x avere un burattino che si conserva nel tempo.
La coloritura, l’aggiunta di capelli o particolari completerà il volto.
Il vestito e le mani aggiungeranno il corpo.
La tecnica è quella del burattino a bastone o marotte particolarmente adatta ai piccoli perché molto semplice e diretta.

Come finale è previsto un gioco di animazione libera con la musica.
Per i bambini più grandi è possibile un percorso di animazione.

 

FASCIA D’ETA’: dai 4 anni
DURATA: 10 ore suddivise in 5 incontri
NUMERO massimo partecipanti: 25